Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune

Uffici e Servizi

Citta'

Eventi


<< April 2017 >>
DLMMGVS
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      


On line il sito del progetto PartecipARNO

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

Registrazioni Consiglio Comunale

PONSACCO E' UN COMUNE RICICLONE

FATTURA PA

monitoraggio esposizione campi elettromagnetici

Mappa della città

IMU

PARTECIPA

Cimitero comunale - Gestione lampade votive

DAL 1° OTTOBRE 2016 LA GESTIONE DEL SERVIZIO E' PASSATA ALL'UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO (URP)

 

Modalità di richiesta:

Compilazione della domanda su apposito modulo reperibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, sul sito internet del Comune di Ponsacco o al Cimitero comunale di Ponsacco.

Consegna della domanda presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Ponsacco.

Attenzione: Per la domanda di nuova attivazione di lampada votiva deve essere allegata la ricevuta comprovante il pagamento dei diritti di allaccio

Documentazione necessaria:

  1. Domanda compilata e sottoscritta dal richiedente;
  2. Indicazione, nella domanda, di tutti i riferimenti per l’individuazione della postazione oppure copia del contratto di concessione del loculo, ossario o Cappella.
  3. Ricevuta comprovante il pagamento dei diritti di allaccio per le domande relative all’attivazione di nuova lampada votiva.

Informazioni all’utente

  • Il servizio di allacciamento è effettuato esclusivamente da personale appositamente incaricato dal Comune;
  • Il pagamento del canone annuo di consumo dovrà essere effettuato nei modi e nei tempi indicati nella richiesta che sarà recapitata a casa unitamente al bollettino di pagamento;
  • Qualora l’utente non provveda ad effettuare il pagamento del canone di consumo entro tale data indicata, sarà sospesa l’erogazione di corrente.
  • Il servizio sospeso sarà ripristinato previo pagamento dei canoni arretrati e del diritto di allaccio a seguito di nuova domanda di allaccio;
  • L’utente dovrà comunicare ogni variazione di indirizzo dichiarato nella domanda ed eventuali esumazioni, estumulazioni o traslazioni cadaveri che comportino la cessazione dell’utenza della lampada votiva.
Allegato DOMANDA LAMPADE VOTIVE (293,53 KB)
Allegato REGOLAMENTO COMUNALE (29,80 KB)


Tags: -